Palenzona confermato presidente dell’Aiscat

Fabrizio Palenzona è stato confermato nella carica di presidente dell'Aiscat per il biennio 2005-2007. La decisione è stata presa nell'ambito della 39ª assemblea generale dell'associazione, svoltasi a Roma. I nuovi membri del consiglio direttivo sono: Bruno Binasco, To-Mi Sias; Aldo Burello, presidente Autovie venete; Giovanni Castellucci, amministratore delegato Autostrade per l'Italia (Aspi); Galliano Di Marco, Aspi; Vito Gamberale, presidente Aspi; Beniamino Gavio, To-Mi Sias; Gianpiero Giacardi, Aspi; Gian Maria Gros-Pietro, presidente Autostrade spa; Enzo Mattioda, Ativa; Aleardo Merlin, presidente Autostrade Bs-Pd; Giovanni Quaglia, Presidente To-Sv; Bruno Rota, presidente Mi-Serravalle; Agostino Spoglianti, Satap; Ferdinand Willeit, presidente Autostrade del Brennero. I nuovi membri del collegio sindacale sono: Riccardo Formica, presidente To-Mi; Lino Brentan, amministratore delegato Ve-Pd; Luca Bettonte, Aspi. I nuovi probiviri sono: Maria Teresa Bocchetti, To-Mi Sias; Augusto Galli, presidente Autostrade centro padane; Giuseppe Piaggio, Aspi.