Palenzona lascia Ora la guida passa a Uggè

da Milano

Cambio al vertice della Federazione autotrasportatori italiani. Fabrizio Palenzona, dopo 16 anni di presidenza, ha deciso di rinunciare all’incarico. Suo successore è Paolo Uggè, già sottosegretario al ministero delle Infrastrutture e Trasporti. Nonostante i ripetuti inviti a rimanere, Palenzona ha ricordato di aver «combattuto tante battaglie insieme». «Il mio cuore è qui - ha aggiunto - ma ora bisogna realizzare la riforma dell’autotrasporto e il piano della logistica. Uggè è la persona giusta, perché a una grande competenza tecnica unisce una profonda conoscenza della categoria e delle sue esigenze». «Il mio impegno è chiaro - ha dichiarato Uggè -: garantire che vengano rispettati dal Governo gli impegni presi e che i diritti delle imprese dell’autotrasporto siano tutelati. Tutto ciò cercando la via del dialogo, per evitare conflitti e radicalizzazioni che si ripercuoterebbero sui servizi ai cittadini».