Il Palermo in casa è una macchina

Il Palermo si conferma fortissimo in casa, supera per 2-0 senza problemi un Lecce ancora stordito e si attesta a 13 punti con il Cagliari in sesta posizione in classifica. I gol uno per tempo, di Pinilla su rigore per fallo in area di Tomovic su Hernandez, e dello stesso Hernandez dopo scambio in area con Zahavi. Miccoli è entrato nel secondo tempo.
Lecce solo ordinato, Palermo cinico e assolutamente concreto che con grandi prestazioni casalinghe, fuori casa non ha ancora segnato, sta costruendo una classifica importante.
Nel finale miracolo di Benassi ancora su Hernandez vero mattatore della serata.