Palermo: via Colantuono torna Guidolin

Maurizio Zamparini ha esonerato Colantuono, al suo posto è tornato per la quarta volta Francesco Guidolin. Stefano Colantuono ha accettato con serenità l’esonero, anche se dalle sue parole trapela amarezza: «Chi fa questo mestiere sa che queste cose possono capitare. È una decisione che va accettata con la massima serenità. Mi dispiace perché la squadra stava facendo un buon campionato, in piena zona Uefa con margini di miglioramento». Fatale per il tecnico il 5-0 subito contro la Juventus: «C’è stato un black-out totale che è capitato contro una squadra forte come la Juve e ovviamente tutto è stato anche un po’ enfatizzato», ha concluso.
Guidolin ha già iniziato a lavorare: «Posso dire di essere contento di tornare a sedere sulla panchina del Palermo - la sua prima dichiarazione -. La classifica non è male, questa squadra la sento anche un po’ mia».