Palermo difende la zona Champions Contro la Lazio punta su Caracciolo

da Palermo

Palermo a caccia della quarta vittoria consecutiva in casa, questa sera al «Barbera» contro la Lazio. Guidolin, per una gara che reputa molto impegnativa - la Lazio insegue a dodici punti di distanza, ma in casa rosanero è considerata una diretta concorrente per la Champions League - conferma la formazione delle ultime due partite, con due mezze punte, Bresciano e Di Michele (che all'andata segnò una doppietta all'Olimpico), e con Caracciolo, che dopo aver rotto il ghiaccio contro l'Udinese spera di bissare l'appuntamento col gol. Nella squadra biancoazzurra giocano due ex, Mutarelli e Makinwa. Guidolin ieri, potenza della scaramanzia, ha incontrato i giornalisti nel sottopassaggio del campo di allenamento di Boccadifalco, e non nella nuovissima sala stampa. L'obiettivo dichiarato della squadra rosanero è il secondo posto, e una vittoria contro la Lazio sarebbe molto importante.