Il Palermo non molla l’Inter

Il Palermo non molla e rimane appiccicato all’Inter in testa alla classifica della Serie A. I rosanero, infatti, espugnano Firenze disputando una gran bella partita. La Fiorentina rimontava due volte lo svantaggio, ma nel finale doveva inchinarsi ad una prodezza del brasiliano Amauri, autore di una doppietta. La nona giornata di campionato è stata caratterizzata anche dallo stop dell’Atalanta, seccamente sconfitta a Parma, e dall’exploit del Siena che ha espugnato Ascoli dove nel dopopartita l’arbitro Palanca è stato contestato e ha dovuto lasciare lo stadio da una porta secondaria.