Palermo, un poker per Zamparini

PerGuidolineilsuoPalermosonostatigiornidifuoco.Lascoppoladell'OlimpicocontrolaRomaeirimbrottidelpresidenteZamparini,energicicomesempre,avevanocreatounclimaspiacevoleintornoallaformazionerosanero.L'AscolidiSonettinonècertounostacoloprovante,malavittoriadelBarberacontroimarchigianièunaboccatad'ossigenoperiltecnicopubblicamentebistrattatodallasuadirigenza.Isicilianihannoportatoacasaitrepunti,riuscendoacapitalizzarealmeglioleoccasionicreatee,nelcontempo,agestireenergiepreziose,ancheinvistadellagaradidopodomani,laterzainseigiorni.AdecidereilmatchsonoigoldiBresciano,bravoasfruttareunottimoassistdiTedescoal15',capitanCorini,chebeffaPagliucaconunatraiettoriaangolataevelenosasupunizione(53'),lostessoTedescoall'83'eCapuano,cheal92'segnalaretenumero700deirosaneroinserieA.
L'Ascolicontinuaaportarsidietrouneloquentezeroallavocevittorieinstagioneeora,consoliseipuntiall'attivoindiciassettepartite,lasalvezzaassomigliasemprepiùaunmiraggio.