Il Palermo spreca il doppio vantaggio e saluta l’Europa

Palermo - Il Palermo s’illude di restare con entrambi i piedi nell’Europa League, va in vantaggio due volte con Rigoni e con il rigore di Pinilla ma in entrambi in casi si fa raggiungere: finisce 2-2, un risultato che condanna con un turno d’anticipo i rosanero e qualifica i cechi dello Sparta Praga.
L’altra partita: Cska Mosca-Losanna 5-1.
Classifica: Cska Mosca 15; Sparta Praga 8; Palermo 4; Losanna 1.