Palladino fa un bel poker

Quarantacinque minuti per Milanetto e Ferrari nel primo tempo, quarantacinque minuti per Gasbarroni nella ripresa. Se la partita con il Siena si giocasse oggi probabilmente nessuno dei tre sarebbe disponibile, ma siccome ci sono ancora tre giorni di lavoro prima del match le speranze di rivederne almeno due su tre in campo sono molto concrete. Ieri i tre, sotto osservazione, sono scesi in campo a Pegli nell'amichevole con la Lavagnese finita 9-2 per i rossoblù. Milanetto e Ferrari già da martedì in gruppo hanno confermato il recupero mentre per il 'Gasba' saranno decisive le prossime sedute. Gian Piero Gasperini però non si fascia la testa. Sa infatti di poter contare sulla splendida forma di Raffaele Palladino. Ieri l'attaccante napoletano contro la Lavagnese ha calato il poker insaccando per quattro volte la rete avversaria. Un gol nel secondo tempo, seppur su rigore, anche per il brasiliano Thiago Motta che sembra sempre più vicino al rientro.