Palladino più vicino e si fantastica su Giuly

Slitta la definizione della trattativa che avrebbe dovuto portare Alessandro Lucarelli e Luca Vigiani ala Sampdoria. Il presidente della Reggina Lillo Foti e il direttore generale della Sampdoria Beppe Marotta si sarebbero dovuti incontrare ieri a Milano per chiudere sulla base dei 2,5 milioni di euro per l'acquisizione dei due giocatori da parte del club blucerchiato. Lucarelli e Vigiani sono entrambi considerati «fedelissimi» di Walter Mazzarri, entrambi, infatti, hanno giocato a Livorno quando alla guida tecnica della società amaranto c'era l'attuale mister blucerchiato, e si sono spostati a Reggio Calabria seguendo l'allenatore. L'incontro non c'è stato, Beppe Marotta era a Genova dove, probabilmente, ha lavorato per un'operazione che, al momento, gli sta più a cuore: il passaggio in blucerchiato di Raffaele Palladino.
L'attaccante 23enne aspetta di incontrare con il suo agente la dirigenza della Juventus per capire quali sono i piani della società bianconera sul suo conto e quindi capire se ci sono i margini per allungare il contratto, in scadenza alla fine del prossimo anno, fino al 2012. Con l'ok sul nuovo contratto, Palladino potrebbe chiedere di essere girato in prestito in una squadra in cui potrebbe avere più spazio, soluzione gradita anche alla Juventus. La Sampdoria, però, non si sarebbe mossa dalle sue posizioni iniziali chiedendo alla dirigenza bianconera di avere l'attaccante in comproprietà: questo per non valorizzare a vuoto un giocatore che nella prossima stagione si sarebbe sicuri di perdere.
Ieri «France Football» ha rilanciato anche il nome di Giuly, attaccante esterno del Barcellona, come possibile candidato alla successione di Quagliarella. Secondo la stampa francese, per il giocatore sarebbero in corsa anche Juventus e Fiorentina oltre al Monaco. Si tratta, però, di una voce che non trova molte conferme visto anche l'ingaggio elevatissimo che percepisce il giocatore. Per la difesa la Sampdoria starebbe cercando un accordo anche per Andrea Ranocchia, 19 anni, promessa dell'Arezzo a cui è interessato anche il Cagliari. Ranocchia, cresciuto nelle giovanile del Perugia, è esploso in questo campionato. In uscita si parla di un interessamento del Chievo Verona per Luigi Sala. Per il difensore sarebbe un ritorno con la maglia gialloblù.
Oggi, intanto, dopo aver esaurito la gradinata Sud, scatta la seconda fase della campagna abbonamenti, riservata agli abbonati dello scorso anno che vogliono rinnovare il proprio tagliando per i settori nord, distinti, tribuna superiore ed inferiore. I tifosi sampdoriani potranno rivolgersi presso tutte le ricevitorie Lottomatica e presso il Sampdoria point di via Cesarea con orario 9.30-19.