Pallanuoto Vasche rosa solo per le «Diavoline»

Fermo il campionato maschile di pallanuoto, sul consueto palcoscenico del sabato è salita la pallanuoto femminile. Ma non è stato un turno propizio per le liguri. Solo le Diavoline del Nervi e le rarine dell’Imperia sorridono. Infatti i sogni del Rapallo s’infrangono nella vasca di Nesima contro le super campionesse dell’Orizzonte di Catania: sconfitta di misura, 11-9 (0-2, 3-1, 0-0, 2-2) che costa però il primato in classifica. Va meglio alla giovane formazione nerviese che stoppa l’Ortigia (9-8) incassando la seconda vittoria stagionale. L’Imperia ferma di misura il Bogliasco (11-10) condannandolo al penultimo posto in classifica che recita: Orizzonte 18, Fiorentina e rapallo 15, Imperia 13, Plebiscito 10, Ortigia 9, Athlon 7, Nervi 6, Mestrina 5, Bologna e Bogliasco 3, Messina 1.