Palma al Live Club con i Bluesbeaters

Saranno Giuliano Palma e i Bluebeaters gli ospiti della serata al Live Club di Trezzo d’Adda. Long Playing è il nuovo album dei Bluebeaters: ventidue cover che raccontano le passioni musicali di Giuliano Palma e dei Bluebeaters. Canzoni straconosciute della storia della musica riarrangiate «alla Bluebeaters» e pezzi ripresi dalla tradizione giamaicana anni ’60, lo ska, il rocksteady, il bluebeat delle origini. La ricetta è sempre quella. La pasta, il suono e lo stile, pure. E la magia ricomincia.
«All’inizio volevamo intitolare il nuovo disco “Rock And Roll” - spiega Palma - perché più di una canzone arriva dalla scena rock e questa è una novità rispetto a The Album in cui il genere era rappresentato solo dal pezzo di Gene Simmons, “See You Tonite”. Qui invece ci sono i Pretenders con “Back On The Chain Gang”, Joe Strummer pre-Clash con “Sweet Revenge”, poi “Jump” dei Van Halen, “You’re My Best Friend” dei Queen...»
«Poi però - conclude - il titolo è diventato Long Playing perché ci sono ben 22 tracce, anche se lo spirito rock and roll rimane perché in fondo è come siamo noi: soprattutto in tour diventiamo veramente selvaggi, un po’ zingari, la passione rende inessenziale tutto il resto e rimangono solo la musica e l’energia galvanizzante che ci trasmette. Credo che tutto questo sia finito nel disco».