Panariello al Festival per Gaber

Dopo la parentesi dell’anno scorso, con l’edizione speciale dedicata alla nascita della Fondazione Gaber, torna nella sua forma originaria, il 20 e il 21 luglio a Viareggio, il «Festival Teatro Canzone Giorgio Gaber». Tra gli ospiti ci sarà sicuramente Giorgio Panariello, ha detto Dalia Gaberscik, figlia di Gaber e anima della manifestazione, «oltre a tanti nuovi personaggi di livello internazionale e ad alcuni eccellenti ritorni». Come sempre presentata da Enzo Iacchetti, la manifestazione vedrà anche la partecipazione di quattro giovani artisti figli del teatro canzone inventato dalla coppia Gaber - Luporini: Fabrizio Canciani, Luca Checchi, Walter Leonardi e la rivelazione dell’ultimo Sanremo Momo. «Il Festival - spiega il presidente Paolo Dal Bon - nelle passate edizioni ha lanciato nomi come Simone Cristicchi, Giulio Casale, Claudio Fava e Andrea Rivera: tutti interpreti di un genere che prima si chiamava solo teatro di Gaber, ma che ora ha per tutti ufficialmente un nome e un cognome: Teatro Canzone».