Panariello si sdoppia e «graffia» i politici

C’è ancora qualche biglietto disponibile, ai botteghini del Teatro Carlo Felice, per assistere - questa sera alle 21, prezzi da 34,50 a 57,50 euro - allo spettacolo «Panariello non esiste». In scena, ovviamente, Giorgio Panariello, il comico televisivo e non solo televisivo che arriva a Genova dove ha sempre trovato un pubblico particolarmente «caldo». Temi d’attualità al centro dello spettacolo, con inevitabili e gustose «invasioni» anche nel campo della politica. In questo senso, Panariello promette di «sdoppiarsi»: da una parte c’è il Giorgio che legge il giornale, va a comprare, si specchia nel quotidiano. Dall’altra c’è il Panariello di fantasia, con i personaggi che appaiono e scompaiono in scena. Divertimento assicurato.