In panchina arriva Baldini e il Lecce si veste da grande

Lecce. Vittorioso debutto del tecnico Baldini, subentrato in settimana all'esonerato Gregucci, sulla panchina del Lecce che, dopo quattro sconfitte ed un pareggio, ha conquistato la prima vittoria di questa stagione, battendo il Cagliari per 3-0. Ha segnato il primo gol dell'era Baldini l'ivoriano Konan (al 7'); sei minuti dopo ha raddoppiato su rigore Pinardi, concesso per un fallo di Agostini su Konan; il terzo sigillo è stato posto da capitan Ledesma, al 24' della ripresa, con un bolide scagliato da circa 30 metri, a conclusione di un spettacolare calcio di punizione. Una vittoria scaccia-crisi per il Lecce, decisamente pesante per il Cagliari che, oltre a sbagliare un calcio di rigore, al 48' del st, con Esposito, si è visto respingere di testa da Valdes un tiro di Gobbi che stava per varcare la linea di porta, mentre ha protestato per due altri penalty non concessi.