«Panettoni» colorati esposti al Montestella

I «panettoni-pinguino», paracarri dipinti dall'artista di strada Pao, al secolo Paolo Bordino, da quattro anni compaiono qua e là nelle piazze e vie della città. Dal 25 agosto al 19 settembre alcuni «pezzi» saranno esposti a Montestella, all’interno della Festa Nazionale dell'Unità. In tutto 25 opere del 27enne milanese ex writer e ora riconosciuto esponente della street art (arte di strada) italiana che saranno in mostra vicino al palco centrale della kermesse nazionale. La maggior parte delle opere è costituita dai panettoni-pinguino, ammirati dai bambini milanesi nella zona dei Navigli come in corso Sempione. Sono nuove versioni di quei pennuti dell'antartide comparsi nell'estate del 2001 con tanto di panettone-igloo, al centro di piazza Arcole.