Pannella santo subito Gli ottant’anni del leader radicale

Il vecchio leone è arrivato a cifra tonda. Ottanta anni. E per festeggiare l’importante traguardo oggi a Torino, presso il Circolo della stampa, personalità della cultura, del giornalismo e dello spettacolo si raduneranno per celebrare Marco Pannella. Verranno letti messaggi e testimonianze inediti di amici ed avversari scritti in occasione del suo compleanno, ma verranno anche ricordati alcuni amici «storici» di Pannella, da Ernesto Rossi a Pannunzio, da Vittorini a Sciascia, da Pasolini a Tortora. L’iniziativa è promossa dal «Centro Pannunzio», per onorare un «intellettuale intero» e dargli un particolare regalo di compleanno: il presidente del Centro Camillo Olivetti consegnerà al leader radicale una targa d’argento che riproduce una vignetta di Mino Maccari, artista-disegnatore dello storico settimanale pannunziano, Il Mondo.