Pannella sciopera i romani pagano

Il sindaco di Roma Walter Veltroni è un uomo generoso. Così si spiega l’iniziativa del primo cittadino romano, che ha deciso di accendere le luci del Colosseo questa notte e dedicare l’iniziativa alla battaglia di Marco Pannella che chiede all’Onu la messa al bando universale della pena di morte dopo l’impiccagione di Saddam Hussein. Iniziativa lodevole, per carità. Peccato che arrivi dopo i lamenti della Finanziaria 2006 («Non abbiamo soldi neanche per le lampadine») e dopo i tagli imposti da Visco. I romani pagano, e cortesemente ringraziano. Forse.