Un panorama sull’educazione di trenta Paesi

L’Ocse, Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico, comprende 30 Paesi oltre ai principali europei, Usa, Giappone, Australia e Nuova Zelanda. Tra l’altro con il programma Pisa (Programme for International Student Assessment) elabora regolari studi destinati a valutare il livello di preparazione dei quindicenni nei diversi Paesi partecipanti. A questa ricognizione partecipano anche Paesi extra Ocse. Nelle tabelle si riportano i risultati ottenuti dagli studenti italiani rispetto alla media Ocse calcolata sui Paesi partecipanti. Ad esempio nella graduatoria Ocse per la matematica l’Italia si è posizionata al ventiseiesimo posto in termini di punteggio medio come il Portogallo.