Pantera, un altro «avvistamento»

L’allarme pantera ieri si è spostato a Guidonia. Intorno a mezzogiorno alcuni abitanti di via Arsoli, nel quartiere di Setteville Nord, hanno allertato il 113 sostenendo di aver visto la pantera attraversare velocemente alcuni campi.
Gli agenti del commissariato di Tivoli, ricevuto l’allarme, hanno organizzato insieme ai volontari della Protezione civile di Guidonia una battuta nell’area. Per avvistare meglio la presunta pantera - indicata delle dimensioni di un grosso cane - la Protezione civile ha fatto anche alzare in volo un aereo dall’avio superficie di Corcolle. Nessuno però ha trovato traccia dell’animale. Al centralino della Protezione civile Valle dell’Aniene di Guidonia parlano «di un probabile errore di avvistamento».