Panucci: «Lo meritiamo noi ma lo vinceranno loro»

Con i verdetti di Calciopoli, è rimasto l’unico calciatore italiano a vincere scudetto e Liga. E sulla volata di domenica Cristian Panucci non ha dubbi: «Vincerà l’Inter, noi abbiamo compiuto comunque un recupero incredibile. Ma se loro si giocano il campionato a 90’ dalla fine significa che hanno fatto alcuni passi falsi. Lo scudetto per noi sarebbe il figlio della vecchia guardia che non ha mai mollato in questi sette anni». Il difensore a TgCom parla anche del divieto di trasferta per i tifosi: «È la soluzione giusta, per una questione di equità penso sia corretto mettere le due rivali sullo stesso piano. In tutto». Buone notizie per Spalletti: Juan, De Rossi, Giuly e Vucinic sono tornati in gruppo, lavoro differenziato per Doni (ancora in dubbio), Mexes e Perrotta.