Paola Perego: in Kenya per scoprire la Talpa

Parte la nuova edizione del reality: 14 concorrenti e 200mila euro di premio

Lucio Giordano

da Roma

Stasera alle 21.05 seconda edizione della Talpa. Ma su una rete diversa, Italia 1. Stessa invece la conduttrice di questo reality game realizzato in 51 Paesi diversi: Paola Perego. Che prima di iniziare la nuova avventura qualche sassolino se lo toglie. «Ricordo bene: alla cena di fine produzione del programma, c’erano il vecchio e il nuovo direttore di Raidue, Marano e Ferrario, felicissimi del successo di ascolti. Poi, un mese dopo, è uscita fuori la storia che la seconda edizione non si poteva più fare perché La Talpa era un reality scandaloso».
Se l’è preso Mediaset. Con la Perego, appunto. Che spiega: «Io in Rai sarei anche rimasta. Ma dopo i successi di ascolti di Al posto tuo e della Talpa, avrei voluto crescere. Invece niente, nessuna proposta». A quel punto la conduttrice monzese è passata a Mediaset, nel pacchetto Bonolis. Certo, per soldi (tanti), ma anche per il famoso salto di qualità. Oltre a La Talpa si sta infatti preparando a condurre un altro programma, da gennaio, rigorosamente segreto. Fermiamoci dunque al reality ai nastri di partenza.
Stavolta si va in Africa. Esattamente in Kenya, dove nell’Athi Shamba Ranch di Athi river, 16mila ettari di Savana popolati da 350mila animali selvatici e piazzato su un altipiano a 40 chilometri dalla capitale Nairobi, sono stati allestiti gli studi. Quattordici i concorrenti di quest’edizione. Tra gli altri, Beatrice Bocci e Alessandro Greco (ma non si stuferanno a stare sempre insieme?), Roberto Ciufoli, Alessia Mancini, Francesca Rettondini, Denny Mendez, Silvie Lubamba, Demetra Hampton, l’ex marito di Paola Barale, Gianni Sperti. Vip in freezer e nuove piccole stelle in ascesa che si affronteranno in questo gioco dal ricco montepremi: 200mila euro.
I telespettatori dovranno individuare la Talpa, prescelta dagli organizzatori solo poche ore prima dell’inizio della trasmissione. Che avrà il compito di sabotare le imprese dei compagni d’avventura, impegnati in prove di sport estremo. Senza però quelle che lo scorso anno hanno suscitato scandalo. Puntualizza la Perego: «Io penso che creino più ansia nei bambini le immagini dei tg sugli attentati terroristici che quelle dei nostri concorrenti sott’acqua o sottoterra dentro una teca aerata». Novità, un quindicesimo concorrente. Che a sorpresa degli altri, raggiungerà il Kenya stasera stessa: è Franklin Santana, addestrato dalla tribù dei Masai.
In onda per dieci settimane, con collegamenti quotidiani dalle 19.30 alle 20 e 10 e un riassunto domenicale alle 19.55, La Talpa avrà in studio degli amici, così vengono definiti, che commenteranno i giochi e i comportamenti dei concorrenti. E in collegamento dal Kenya, al suo esordio tv, Stefano Bettarini, ex calciatore e soprattutto ex marito di Simona Ventura, sotto contratto Mediaset per un anno: «Nessuna competizione con L’isola dei famosi - precisa la Perego. - Quello è un reality show, il nostro è un reality game. Andando in onda anche in due giorni diversi, non vedo proprio come possano viverla gli ex coniugi Bettarini». Parola di ex moglie di calciatore: Andrea Carnevale, centravanti della Nazionale inizio anni Novanta.