Un papà in carriera frenato da vecchi ricordi

La seconda occasione è una fissa per gli americani, che qui tessono un dramma romantico intorno alla centrale questione del cimento bis. «Papà, com’eri prima di sposarti?», chiede l’impiccioncella Maya a suo padre, trasferitosi nella Grande Mela per fiancheggiare, come attivista, le elezioni di Bill Clinton. Di fronte a tale richiesta Will, ora consulente politico arrivato e in via di divorzio dalla mamma della piccola, si perde in una serie di ricordi, nutriti da tre figure femminili. C’è la fidanzata dei tempi del college, un’anticonformista ambiziosa e una giornalista arrivista nel vissuto del paparino. Oliata macchina da intrattenimento soft-filosofico, questa commedia lascia in bocca sapore di speranza.

CERTAMENTE, FORSE di Adam Brooks (Usa, 2008)con Elizabeth Banks, Abigail Breslin, Rachel Weisz, Kevin Kline. 1012 minuti