Un papà curioso

Mi scrive il papà di Lisa, una bimba di 5 anni, figlia unica, perché vuole conoscere meglio il carattere della sua bambina

Mi scrive il papà di Lisa, una bimba di 5 anni, figlia unica, perché vuole conoscere meglio il carattere della sua bambina.

Lisa è una ragazzina molto vivace, solare, allegra e sensibile. Sembra anche avere una corretta percezione di sé che le permette un facile inserimento e un sicuro adattamento nel mondo dei coetanei.

Nella figura posta a destra del foglio (una TV, un albero?) riflette il bisogno di avere maggiore compagnia poiché forse è abituata troppo a vivere col mondo adulto.

La figura paterna è assai presente affettivamente, tuttavia può generare nella piccola dell'ansia dovuta a un'iperprotezione o a regole troppo rigide per Lisa (vedi collo allungato e rigidità della persona). La maturità emotivo-affettiva e anche intellettiva la renderà produttiva se verranno incanalate correttamente le sue potenzialità.

Un consiglio Possedendo buone abilità espressive potrebbe essere favorevolmente indirizzata alla recitazione o al mimo.

Evi Crotti