Il Papa arriva alla Guardia Angelus da San Lorenzo

Il programma era stato «rivoluzionato» dopo il sopralluogo degli esperti della Santa sede. E ieri la Curia ha reso noto ufficialmente come si svolgerà la visita di Benedetto XVI a Genova. Sabato 17 maggio il Papa arriverà alla Guardia (da Savona) alle 20.45, accompagnato dal cardinale Angelo Bagnasco. Qui riceverà i saluti delle autorità e del rettore del santuario, cenerà e passerà la notte alla Casa accoglienza. Alle 9 della domenica, Benedetto XVI visiterà il santuario in forma privata, poi raggiungerà nell’ordine l’ospedale Gaslini, piazza Matteotti (alle 11.20 è previsto l’incontro con i giovani) e la cattedrale, dove reciterà l’Angelus. Pranzerà al seminario con i vescovi della Liguria. Alle 16.30, in piazza della Vittoria, celebrerà la messa. E da qui andrà all’aeroporto per tornare a Roma.