Il Papa: «Basta strumentalizzazioni La politica resti fuori dalle aule»

L’Università è «il luogo della ricerca della verità», a patto di essere «libera da qualsiasi strumentalizzazione e da qualsiasi coinvolgimento politico o di altro genere». Lo ha affermato papa Benedetto XVI, ricevendo in Vaticano i partecipanti ad un Congresso sulla figura di Romano Guardini, sacerdote e teologo italo-tedesco morto 40 anni fa, e che ebbe tra i suoi allievi lo stesso Ratzinger. «Oggi più che mai, in un mondo fatto di globalizzazione e frammentazione - ha detto il pontefice - è necessario che questa esigenza venga portata avanti».