Papera di Fontana sul gol rossonero Standing ovation per Maldini

TORINO
5,5 FONTANA. La media tra i mezzi miracoli (su Pirlo, Seedorf e Gilardino) e la papera nell'azione che porta in vantaggio i rossoneri.
6 DIANA. Arretra in difesa vista l'assenza di Comotto, ma spinge appena può e per poco non procura un autogol di Kaladze.
5,5 NATALI. Buon primo tempo, poi cala.
6 DI LORETO. Come il suo compagno di reparto.
6 PISANO. Onesto pedalatore.

6,5 P. ZANETTI. Sempre tra i più attivi e precisi.
5 CORINI. Impreciso come raramente in carriera (25' st VENTOLA 5,5: solito fumo).
6 GRELLA. Sgravato da compiti di regia, fa il suo dovere.
5,5 ROSINA. Tocca mille palloni, non sempre bene. Solo davanti a Kalac, perde tempo.
5,5 DI MICHELE. La concretezza non abita qui (28' st RECOBA 5: imbarazzante).
6,5 STELLONE. Gioca da pivot e si sbatte finché può. Non ci fosse il corpaccione di Gattuso, troverebbe anche il gol a fine primo tempo. Poi sfiora la rete anche di testa: vivace.
All. NOVELLINO 6. Squadra ordinata tatticamente. Ma spuntata.
MILAN
6 KALAC. Non deve fare miracoli.

6 ODDO. Fatica a spingere all'inizio, poi prende confidenza.
5,5 NESTA. Un paio di indecisioni pericolose.
6,5 KALADZE. Splendido nel salvare su Rosina a inizio ripresa. Attento.
7 MALDINI. Lampi di classe in fase di spinta e non solo. Standing ovation di tutto lo stadio quando esce (35' st FAVALLI sv).
6 GATTUSO. Si immola su Stellone che calcia a colpo sicuro (21' st BROCCHI 6: fa il suo).
6,5 PIRLO. Ci prova su punizione, per il resto si limita all'ordinario.
6 AMBROSINI. Al piccolo trotto.

6,5 SEEDORF. Gioca in pantofole, ma è pericoloso sia da fermo che su azione. La traversa e Fontana gli dicono di no.
6 GILARDINO. Difende discretamente la palla, ma è inguardabile quando tenta la conclusione. Però è decisivo nell'azione del vantaggio.
6 PATO. Micidiale nello stretto, ma sparisce dalla partita per interi quarti d'ora. Ricompare per il vantaggio.
All. ANCELOTTI 6. Ottiene quel che vuole.
Arbitro SACCANI 5,5. Pignolo oltre il lecito. Protagonista: e non dovrebbe esserlo.