Il Paperone è Guariniello 176mila euro per Ilda la rossa

I veri Paperoni sono i componenti della Corte costituzionale, a cominciare dal presidente Franco Bile, che ha dichiarato ben 503mila euro nel 2005. Ma anche i suoi colleghi Alfonso Quaranta (592mila euro), Paolo Maddalena (464mila euro) e Alfio Finocchiaro (497mila euro). I magistrati, comunque, non se la passano male. Il piemontese Raffaele Guariniello raggiunge i 239mila euro, mentre Ilda Boccassini arriva a 176mila. Giancarlo Caselli batte entrambi: per lui 246mila euro.