Pappagalli-mendicanti sequestrati dai vigili

Tre pappagallini della specie «cocorita» sono stati sequestrati in via delle Muratte, a pochi passi da Fontana di Trevi, su segnalazione della Lav, da un agente della municipale, a un mendicante che li usava per fare l’accattonaggio. I pappagalli erano stati addestrati ad estrarre col becco un biglietto da un’urna, ed offrirlo ai passanti, i quali erano invitati a fare un’offerta. Il fatto è accaduto il 23 maggio. I pappagalli sono stati portati nel Centro recupero fauna selvatica della Lipu. La Lav invita i cittadini a non offrire elemosine a mendicanti che sfruttano gli animali.