Paracadutista romano precipita per un malore

Edoardo Malatesta, paracadutista romano di 45 anni, sabato è precipitato da circa 200 metri di altezza, all’interno dell’area dell’aeroclub di Latina Scalo. L’uomo è stato ricoverato presso il reparto di rianimazione dell’ospedale della città Pontina. Malatesta, iscritto da oltre due anni all’Aeroclub di Latina, si era lanciato da un Chessna. Secondo una prima ricostruzione, avrebbe eseguito un lancio regolare per poi perdere il controllo in seguito a un malore. L’impatto col terreno è stato violentissimo. Le sue condizioni sono piuttosto gravi.