Parcheggi, già pronti a partire otto cantieri

Via a 8 parcheggi già nei prossimi mesi, nell’elenco ci sono ad esempio il cantiere di piazza Lavater, Sant’Ambrogio, Varanini. Ma per velocizzare situazioni che rischiano di restare in stallo, la chiave potrebbero essere i poteri speciali al sindaco per l’Expo. E, fa presente l’assessore alle Infrastrutture Bruno Simini «tra le opere da inserire nelle priorità potrebbero esserci anche quelle collegate allo sviluppo della città, proprio come i parcheggi». Nel 2008 sono stati consegnati ai cittadini 3mila nuovi posti auto («2.200 per i residenti») e partiti i lavori per altri 2mila. Accanto ai grandi progetti, come l’Arengario, Simini spinge su risorse per «quelli meno faraonici ma sentiti dalla città, come manutenzioni di scuole e strade».