Parcheggi «No ai rincari» Si ribellano An e Lega

I rincari dei parcheggi (almeno, quelli fuori dal centro) non convincono tutti. Le misure, contenute nel bilancio, non piacciono alla Lega, e anche dentro An ci sono perplessità. Boccia gli aumenti del Gratta e sosta il capogruppo del «Carroccio» Matteo Salvini: «Non siamo d’accordo: non ne eravamo al corrente e ne discuteremo. Va bene l’aumento della sosta in centro a 2 euro, anzi per quanto mi riguarda potrebbe aumentare anche di più, ma non per le altre fasce». «Non erano questi gli accordi» ha detto anche il presidente della commissione Mobilità Marco Osnato, di An.