Parcheggi a pagamento anche di domenica

Sosta più salata nelle Isole Blu di Foce, Carignano e Centro da sabato 8 dicembre

Parcheggi a pagamento anche nei festivi in centro città. Lo ha stabilito Ami, l’azienda mobilità e infrastrutture di Genova per evitare gli ingorgoni nel periodo natalizio. Per Tutte le festività, infatti, la sosta a pagamento nelle isole azzurre sarà estesa anche alla domenica al fine di razionalizzare la viabilità nelle aree centrali, visto che in queste settimane ogni anno si verificano di frequente forti concentrazioni di traffico. Le disposizioni che regolano la sosta nelle Isole azzurre di Foce, Carignano e centro saranno pertanto in vigore sabato 8 e nelle domeniche 9, 16 e 23 dicembre. Le tariffe saranno quelle applicate di consueto: tariffa oraria pari a due euro l’ora frazionabili in 20 centesimi ogni sei minuti, tariffa speedy (20 centesimi per 18 minuti non prolungabili) e tariffa speciale valida per le isole azzurre della Foce corrispondente a 50 centesimi per mezz’ora di sosta non prolungabile.
Ecco di seguito l’elenco delle isole azzurre interessate al provvedimento: a Carignano Mura delle Cappuccine, Mura del Prato e Pronto Soccorso dell’ospedale Galliera. Alla Foce piazza Palermo, viale Brigate Partigiane, via Trebisonda, via Casaregis, piazza Tommaseo e piazza Paolo da Novi.
In Centro in via Brigata Liguria, piazza Colombo, piazza Verdi, via maragliano, via Frugoni, via Santi Giacomo e Filippo, piazza Marsala, via E. Vernazza, via Ceccardi, corso Andrea Podestà, via Brignole De Ferrari, piazza bandiera, spianata Castelletto, via della Mercanzia, via Carducci e via Gramsci.
Per chi non fosse pratico del sistema di pagamento ricordiamo che la sosta può essere regolarizzata attraverso i parcometri, gli autoparchimetri (apparecchi elettronici a scalare da esporre sul cruscotto, che consentono di pagare l’effettivo tempo di permanenza con frazioni di minuti) o con i voucher «gratta e sosta» acquistabili nelle rivendite che espongono il logo «Blu area».