Parcheggio del Pincio, ore decisive

Giorno decisivo per le sorti del garage nella pancia del Pincio. Oggi i comitati tecnico-scientifici si riuniranno per esprimere al ministro dei Beni culturali Sandro Bondi il proprio parere sulla fattibilità del parcheggio del Pincio. Giovedì, invece, la questione arriverà in Campidoglio per essere discussa in giunta. Ma lo stop ai lavori sembra sempre più vicino. E intanto l’associazione ambientalista Italia Nostra plaude i «no» di Alemanno e Bondi e invita il sindaco a rescindere il contratto e ad addebitare il danno erariale alla precedente amministrazione: «Si sapeva da tempo che nel sottosuolo c’erano rilevanti reperti archeologici».