Il parco taxi si rinnova con vetture a metano

Rinnovare il parco taxi. E mettere definitivamente in garage le vecchie auto bianche inquinanti. Questo il progetto del Pirellone per ridurre le polveri sottili. La Regione ha messo a disposizione 1,4 milioni di euro. In particolare i fondi saranno destinati all’acquisto di auto nuove a metano, ibride e bifuel, alla trasformazione del motore da benzina a metano e gpl e ad alcuni altri interventi come la predisposizione delle auto per il trasporto di portatori di handicap e l’installazione di dispositivi di sicurezza.