Un pari in Croazia manda gli azzurrini ai playoff europei

Varadzin. Missione compiuta per l’Under 21 di Casiraghi e Zola, quest’ultimo pronto all’avventura con il West Ham. Il pareggio ottenuto in casa della Croazia consente agli azzurrini di vincere il girone e di accedere ai play-off per la qualificazione agli europei del 2009 in Svezia. Il sorteggio di venerdì a Malmoe stabilirà l’avversario della doppia sfida in programma il 10/11 e il 14/15 ottobre. L’Italia controlla la sfuriata iniziale dei croati e colpisce al 38’ grazie a uno stacco imperioso di Motta che sfrutta un angolo di Giovinco. Gli azzurri ben messi in campo rischiano poco e sfiorano il raddoppio con Balotelli e Giovinco. Al 37’ della ripresa, indecisione colossale di tutta la difesa italiana e gol croato di Kulusic. Sofferenza finale, ma nulla più. Eliminata l’Olanda, campionessa europea nelle ultime due edizioni.