Pari tra Messina e Palermo

da Messina

Ci si aspettava davvero di più dal derby siciliano e invece Messina e Palermo fanno solo un deludente zero a zero. Il bisogno di punti del Messina che manca del regista Coppola, l’assenza dello squalificato Caracciolo e dell’infortunato Corini nel Palermo hanno condizionato la prestazione delle due squadre che non sono mai riuscite a creare grosse occasioni. Messina più intraprendente nel primo tempo, anche se al 2’ è Zaccardo ad andare in gol ma in evidente posizione di fuorigioco. Al 27’ Terlizzi combina il pasticcio quando di testa tocca indietro al sorpreso Lupatelli: Muslimovic fa allora un pallonetto che proprio sulla linea Terlizzi riesce a respingere. Al 30’ è invece Di Napoli a involarsi, ma al momento del tiro viene contrastato da Barzagli che evita un gol quasi certo. La ripresa, molto più vivace e combattuta, si apre con un gol di Di Napoli su colpo di testa di Muslimovic, ma per la seconda volta vede bene l’assistente Pascariello che fa annullare la rete per offside. Il Palermo spinge sull’acceleratore, crea qualche pericolo, ma la porta di Storari resta inviolata. Bene anche Di Napoli, l’unico a portare pericoli nel Messina. Ma per il Messina arriva la bella notizia data dal presidente Franza: dalla Juve è stato preso il difensore Birindelli e Floccari dal Rimini.