Parigi blocca Enel, Tremonti: «Basta»

Grandi manovre a Parigi per bloccare le ambizioni di Enel sull'elettricità francese: il premier francese de Villepin ha annunciato la fusione tra Gaz de France e l'utility franco-belga Suez che controlla Electrabel, la società elettrica belga sulla quale l'Enel ha puntato lo sguardo per un’Opa. Dura presa di posizione del governo italiano. Giulio Tremonti ha detto che «la corsa degli Stati europei a costruire barriere protettive va fermata», Claudio Scajola ha invece annullato l’incontro a Parigi con il ministro francese dell'Industria Francis Loos.