A Parigi impennata di Thales

Borse europee fiacche all’apertura del nuovo mese borsistico con Francoforte sostanzialmente invariata (più 0,03%), Parigi in salita dello 0,12% e Londra dello 0,2%. A Francoforte brillante Deutsche Boerse (più 2,56%) sostenuta dalla notizia che la commissione regolamentare londinese non ha bloccato le offerte di acquisto sul London Stock Excange, sotto la lente della Borsa di Francoforte e di Euronext. Ben impostate anche Metro (più 1,95%) e Continental (più 1,73%). A Parigi lima leggermente i rialzi Thales (più 3,58%) mentre il mercato torna a speculare sulle strategie di crescita esterna del gruppo, che potrebbero avere nel mirino Alcatel piuttosto che Eads. In luce anche Renault (più 1,19%) e Lagardere (più 1,09%). A Londra chiusura in gran spolvero per Amvescap (più 3,2%). Acquisti sostenuti anche su British Land (più 3,03%) e British Airways (più 1,62%).