Paris Hilton non fa sesso da un anno

L'esuberante ereditiera non avrebbe più rapporti sessuali da almeno un anno. "Sto benissimo, ho riscoperto una mia dimensione spirituale inaspettata". Qualcuno sussurra che si sia avvicinata al buddismo

New York - Paris Hilton non perde occasione per far parlare di sé. Questa volta l’esuberante signorina esalta la verginità, affermando che se tornasse indietro se la terrebbe stretta volentieri almeno fino ai 21 anni ma intanto, sussurrano i ben informati, fodererebbe la sua auto con la pelliccia di ermellino, tanto per non risultare troppo morigerata. Il mensile tedesco "Frau" ha raccolto le rivelazioni di una stretta confidente di Paris: secondo l’entourage della nipote del fondatore della catena di hotel di lusso Hilton, in occasione di una cena mondana a New York alla presenza di numerosi testimoni, Paris avrebbe ammesso di non "avere più rapporti sessuali da almeno un anno. Sto benissimo e così ho riscoperto una mia dimensione spirituale inaspettata".

Buddismo Secondo gli amici, Paris si è avvicinata al buddismo. Questo l’ha resa più distaccata rispetto agli eventi mondani e ai beni materiali. Durante la cena si è anche pronunciata contro quelle ragazzine "che vanno a letto col primo venuto, senza pensare. Io ho perso molto giovane la mia verginità - ha aggiunto - ma oggi me la terrei stretta almeno fino a 21 anni".

Nuova immagine Per consolidare la nuova immagine austera (anche se i maligni le addebitano oltre 60 fidanzati) la Hilton diserterà le solite località mondane dell’estate. Niente Costa Smeralda o Malibù o Saint Tropez. Il solo lusso: una crociera nell’Oceano Atlantico con puntata verso l’Algarve.

Santiago di Compostela Qualcuno, durante la cena, le ha chiesto se andrà anche a Santiago di Compostela e lei ha risposto "mi piacerebbe". Un amico della showgirl fa sapere però che Paris "ha foderato di pelliccia di morbido e immacolato ermellino la sua esclusiva Ypsilon bicolore, accessoriatissima e dotata di minibar, cambio tempestato di lapislazzuli, volante foderato di pitone e finestrini scuri color lilla". Ma un portavoce smentisce: "Paris indossa solo pellicce sintetiche".