Paris Hilton è uscita dal carcere

Libera dopo 22 giorni l'ereditiera più "chiacchierata". I genitori la attendevano fuori dal penitenziario

Los Angeles - Tre settimane di prigione. Ora è libera. L’ereditiera dell’omonima catena di hotel, Paris Hilton, è stata scarcerata oggi dopo aver scontato in prigione tre settimane, dopo una condanna per aver violato le norme della libertà vigilata per un caso di guida in stato di ebbrezza. La condanna della 26enne ha scatenato un dibattito sui i media di tutto il mondo sulla legge applicata alle star dello spettacolo. Hilton è uscita dal carcere sola, sorridendo felice a centinaia di fotografi e cineoperatori che la attendevano. Non ha rilasciato alcuna nota prima di raggiungere i genitori nella loro monovolume. L’ereditiera è stata scarcerata dopo 22 giorni, compreso il giorno trascorso agli arresti dimiciliari. La pena iniziale prevedeva 45 giorni di carcere ed è stata dimezzata dal giudice grazie alla buona condotta della Hilton, che è uscita dal carcere a mezzanotte e un quarto (le 9.15 ora italiana). La giovane non ha fatto dichiarazioni, ma ha sorriso prima di unirsi ai genitori, Kathy e Rick Hilton.