Parla Pannella, meglio di Siffredi

Mai telefonata tra deputati fu più bizzarra. L’anno era il 1987, in linea c’erano da un lato Marco Pannella, capogruppo alla Camera dei Radicali, dall’altro una delle «sue» deputate, Ilona Staller, in arte Cicciolina (nella foto), affermata pornostar prestata alla politica italiana. A rendere anomala la chiamata, durata circa dieci minuti, il fatto che la Staller prese la chiamata sul luogo di lavoro. Ovvero un set a luci rosse. E neanche durante una pausa dalle riprese, ma nel bel pieno della registrazione di una scena particolarmente «impegnativa», visto che il partner dell’attrice era Rocco Siffredi, che ha raccontato l’aneddoto ad Andrea Marcenaro su Panorama First.