Parma festeggia il suo prosciutto

Parma celebra il suo prosciutto crudo con un mese di eventi che sono iniziati ieri e che avranno termine a fine settembre, una teoria incredibile di iniziative, tra il degustativo e il culturale, che ruotano attorno a Langhirano, riunite sotto la kermesse di Finestre Aperte, www.festivaldelprosciuttodiparma.com il sito di riferimento. Non solo quest’ultimo però: è una miniera di informazioni utili pure www.museidelcibo.it, pamigiani, salame di Felino, pomodoro (questo in allestimento) e ovviamente prosciutto, segreteria 0521.228152. Nei dodici comuni di produzione del Parma, gli appuntamenti si alterneranno: oggi anteprime a Neviano degli Arduini e a Calestano, l’8 e 9 degustazioni in 16 prosciuttifici di Langhirano, mentre solo il 9 in quelli di Tizzano Val Parma, Lesignano De’ Bagni, Montechiarugolo, Traversetolo e Corniglio mentre il 15 e 16 sarà la volta di Sala Baganza, Felino e Collecchio e via così.