Parma, sequestrato bimbo di 17 mesi

Un bambino di 17 mesi è stato rapito ieri in serata a Casalbaroncolo, una località alle porte di Parma. Due malviventi armati si sono introdotti nella casa della famiglia Onofri per rapinarla. Dopo aver immobilizzato marito, moglie e il fratellino maggiore, legandoli con nastro adesivo, i banditi hanno sottratto un magro bottino: 150 euro. Prima di andarsene hanno strappato dalle braccia di un genitore il bimbo più piccolo, che era in pigiama e aveva la febbre alta. È scattata subito la caccia all’uomo in tutta l’area tra Parma e Reggio Emilia. Escluso il rapimento a scopo di estorsione: il padre è dirigente di un ufficio postale.