A Parma Uccide a fucilate il medico che andava a visitarlo

Un medico di 59 anni di Busseto, paese della provincia di Parma, è stato ucciso ieri pomeriggio con un colpo di fucile da caccia al petto da un suo paziente che era andato a visitare a domicilio. L’omicidio si è consumato attorno alle 17 e 30 in una abitazione alle porte di Roncole Verdi, frazione della bassa parmense. Il medico, molto conosciuto in provincia di Parma, impegnato nel sociale, sposato e con due figli, si chiamava Claudio Carosino. L’omicida è Gianni Scaglioni, agricoltore pensionato di 79 anni. Il medico, che andava frequentemente in visita dall’anziano, aveva appena varcato la porta quando, lungo le scale di accesso, si è trovato di fronte il 79enne con l’arma. Il pensionato ha puntato il fucile da caccia, regolarmente denunciato, e ha fatto fuoco una sola volta. Scaglioni, secondo una prima ricostruzione, soffriva di depressione.