Parmalat cede Mr. Day

Via libera dal ministero delle Attività produttive alla cessione delle attività nei prodotti da forno Parmalat (tra gli altri, Grisbi e Mr. Day) alla Vicenzi Biscotti. Il prezzo è stato stimato in circa 19 milioni di euro, a fronte di un valore a libro di 17 milioni. L’accordo prevede il mantenimento per almeno due anni dei livelli occupazionali, mentre non saranno ceduti debiti e crediti, ad eccezione del Tfr, e passività per il personale per circa 8 milioni. Nel primo semestre Parmalat ha intanto registrato una perdita di 531.244 euro, dovuta a costi operativi di gestione.