«ParmaPoesia», versi in piazza

Da domani a domenica 25 giugno, Parma diventerà un grande palcoscenico per i poeti. Il ParmaPoesia Festival, giunto alla seconda edizione e realizzato dal Comune in collaborazione con diverse Fondazioni e Istituzioni culturali, intreccia la poesia con l’arte contemporanea, installazioni e performance. Presenti ooeti come Jean Portante, Abdellatif Laabi, Vassilis Vassilikos, Bejan Matur, Antonis Fostieris, Durs Grunbein, Gonzalo Rojas, Ko Un, Mark Strand e, tra gli italiani, Edoardo Sanguineti, il quale leggerà versi sotto un’installazione luminosa di Marco Nereo Rotelli in piazzale San Francesco e a cui si deve l’idea per uno spettacolo di danza. Il Festival verrà inaugurato da un recital di Renato Bruson al Teatro Regio e dalla mostra dedicata a William Xerra (Galleria San Ludovico, fino al 16 luglio). Per informazioni: 0521-218889 o www.festivaldellapoesia.it.