«Una parte del canone Rai alla Lombardia»

Formigoni chiede che la Lombardia possa gestire direttamente una parte del canone Rai. Il presidente della Regione ha lanciato la proposta durante il convegno «La tv e l’arte della morra cinese», ospitato al Pirellone: «Stiamo lavorando sull'idea di trattenere parte del canone Rai sul territorio per dedicarlo a progetti legati proprio al territorio». Il progetto è stato presentato direttamente al ministro delle Comunicazioni, Paolo Gentiloni, presente al convegno, ma la risposta è stata negativa: «Il problema non è la divisione del canone, ma fare in modo che questo sia ben investito nelle varie realtà regionali». Insomma, il ministro pensa che debba essere Roma a decidere come e dove spendere i soldi. La richiesta al ministro è arrivata anche dal Piemonte.