Parte il primo Giro della Guadalupe

Inizia con un viaggio ai Carabi, alla scoperta del suggestivo arcipelago della Guadalupe, la stagione ciclistica promossa da Xevents società fondata solo pochi mesi fa da Andrea Pinarello, Ivan Piol e Luca Stangalino. Una serie di appuntamenti per poter conciliare la passione delle due ruote con la voglia di relax, ambiente, storia, cultura e tradizioni lontane dall'Italia.
L'avventura di Xevents inizia con «l'Isola farfalla», così vengono definite per la loro caratteristica forma le Guadalupe (dipartimento francese), arcipelago posto tra l'Equatore e il Tropico del Cancro, nel cuore delle Antille. In oltre settanta partiranno dall'Italia il 26 novembre (ritorno previsto il 3 dicembre), portando con sé un bagaglio in più contenente la propria bicicletta, con l'obiettivo di conciliare una settimana di mare e relax ad un allenamento guidato da Michele Bartoli.
Punto di arrivo, per il gruppo, Pointe à Pitre. Da qui si raggiunge Gosier, la base dove i ciclisti saranno alloggiati nel "La Creole Beach Resort". Una settimana tra allenamenti mattutini, escursioni in catamarano e tanto mare. Di mattina uscita in bicicletta per scoprire pedalando le bellezze dell'isola che si divide in Basse Terre e Grande Terre. Nelle ore dedicate alla Basse Terre gli allenamenti in bicicletta sono più impegnativi con le salite che portano al vulcano Soufrière circondati dalle foreste tropicali che coprono 17 mila ettari. Molto più soft gli allenamenti lungo la Grande Terre, con strade più pianeggianti e meno impegnative che costeggiano un litorale contornato da spiagge bianchissime lambite da un mare cristallino. E nel pomeriggio, riposo assoluto, escursioni in catamarano, visite guidate alle meraviglie che offre la Guadalupe. Chiusa l'avventura ai Caraibi, ci si preparerà a tornare in Egitto, a Sharm El Sheik in febbraio e poi la nuovissima esperienza della Gran Fondo degli Dei a Cipro dal 25 marzo al 1 aprile 2006.
Per informazioni telefonare al numero 393 9275064 oppure scrivere a info@xevents.it. Ufficio stampa: Anna Valerio press@xevents.it
cell 340 3162281