Parte la scuola, in classe i soliti guai

È iniziato ieri a Roma e nel Lazio l’anno scolastico 2007-08. Il calendario prevedeva la prima campanella per domani (scuole del primo ciclo) e dopodomani (superiori) ma circa un istituto su quattro si è avvalso della facoltà di anticipare la prima campanella a ieri. In questi quattro giorni saranno più di 500mila gli studenti a entrare in aula a Roma e provincia. Con i soliti problemi di assenza di professori. Al Mamiani orario ridotto per mancanza di docenti. Nostra inchiesta sui prezzi degli articoli di cancelleria. Il parere di pediatri e nutrizionisti.